#Throwbackthursday : Caib + Università degli Studi di Bergamo

#Throwbackthursday : Caib + Università degli Studi di Bergamo

#Throwbackthursday : Caib + Università degli Studi di Bergamo

 

Il 2014 è stato un anno importante per Caib, è stato l’anno che ha visto nascere il percorso “Progettare e costruire l’efficienza energetica: le pompe di calore”.

Presentato per la settimana dell’energia a Confartigianato Imprese Bergamo, il progetto è nato dalla collaborazione tra il Consorzio ed il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Bergamo con l’obiettivo di analizzare i rendimenti della componentistica dell’impianto e monitorare, in certe condizioni ambientali, alcune tipologie di pompe di calore.

 

La nostra domanda è stata: le macchine sono davvero così performanti come i dati di targa, che oggi la legge obbliga i costruttori a trasmettere, indicano?

 

La domanda è nata dalla considerazione che spesso molti produttori per rincorrere il mercato migliorano le macchine ma non hanno tempo per vagliarle nel modo adeguato, e ciò comporta una funzionalità limitata delle stesse. Il nostro progetto ha voluto sottolineare come sia giusto informarsi sulle nuove normative e sui continui cambiamenti, ma è altrettanto fondamentale creare sinergia tra chi progetta e chi costruisce, poiché la performance di una macchina può non essere quella descritta nelle schede iniziali.

Grazie alla collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo si è arrivati a comparare le prestazioni di diverse pompe di calore, rendendo pubblici i risultati della ricerca per consentire ad installatori e progettisti di selezionare con maggiore cognizione di causa i modelli più adeguati ad ogni potenziale applicazione.

 

Vuoi saperne di più su questo grande progetto?
Scrivici su segreteria@consorziocaib.it

Di cosa hai bisogno? Richiedi un preventivo totalmente GRATUITO